sabato 28 febbraio 2009

Recensione: Firmino di Sam Savage

Firmino è un topo, anzi un ratto la cui vita segue un percorso diverso da quello dei suoi simili, ed impara a leggere.

Questo naturalmente, come per chiunque ama leggere, cambia la sua esistenza e in questo libro Firmino ci racconta, la sua storia, la sua vita.

Il racconto, la sua vita, assomiglia molto a quella nostra, di persone in cerca di un significato che non sia solo mangiare, dormire, e riprodursi.

E' piacevole leggere questo libro, anche se va detto non è un capolavoro, le pagine scorrono velocemente.

Dopo aver letto recentemente dei libri che richiedevano molta attenzione è stato un leggero piacevole diversivo. Niente di piu'.

Nessun commento:

Posta un commento