domenica 24 gennaio 2010

Recensione: In principio era Darwin di Piergiorgio Odifreddi

Ho letto questo breve ma intenso libro (circa 130 pagine) a due livelli.

Il primo, leggendolo senza preoccuparmi di comprenderne a fondo le terminologie scientifiche e tecniche, cercando piutttosto di coglierne il senso generale del discorso; e il secondo approfondendo, rispolverando, o conoscendo termini, concetti e implicazioni dei risultati degli esperimenti brevemente descritti.

Ho trovato molto interessante questo libro, perchè mi ha dato la possibilità di conoscere meglio e con mia grande soddisfazione la teoria evoluzionista di Darwin, cercando ancora una volta risposte su quale sia la reale origine della nostra specie.

Le domande senza risposta sono se sia  provata o meno la teoria del evoluzione, nelle cui implicazioni si tende ad escludere l' intervento nella Creazione e in fondo anche l' esistenza di Dio, o se sia vero il contrario, cioè le le teorie creazioniste (fortemente volute e spinte dalla Chiesa), che nelle moderne interpretazioni vedono un Disegno Intelligente nel creato.

Il libro è scritto da Odifreddi, autore che conosco per aver letto il Matematico Impertinente, vedi post di recensione qui, e come relatore di un paio di DVD di Filosofia che ho visto per il ciclo "Il Caffè Filosofico".

E' un autore molto interessante, provocatore a tratti, ma di sicuro dopo aver letto i suoi libri non riesci a passare ad altro senza sentire lo stimolo di riflettere, di approfondire, e di trarre conclusioni dai suoi ragionamenti.

L' autore parla di scienza, e a volte è necessario quindi fermarsi, approfondire e comprendere concetti che se non ben capiti, rendono inutile la lettura dei suoi libri.

E questo, in una società in cui esiste una scarsa conoscenza e cultura scientifica, è gia un ottimo motivo per leggere i suoi libri.

Rimane, di fondo, il costante dubbio, e la Domanda su chi, cosa e come sia Dio, perchè nonostante tutto non è facile emarginarlo dalla nostra vita interiore e esteriore.

1 commento:

  1. Ciao
    mi piace molto il tuo blog, sto mettendo su un blog di esperienze di viaggi in Italia. Che ne diresti di scrivere un post sul perchè gli italiani e gli stranieri dovrebbero visitare il luogo in cui vivi?
    Puoi anche dare consigli su alloggi, case vacanze, hotel, ecc
    fammi sapere, magari sul mio blog perchè sto contattando diversi blogger. Ovviamente ci sarà un link al tuo blog con il tuo nome ;-)

    Grazie

    RispondiElimina