mercoledì 10 marzo 2010

Noch mal Leben

 

Oggi complice una giornata di ferie per svolgere varie mansioni, mi sono ritagliato un pò di tempo per visitare una mostra presso la locale università.

La mostra si intitola "Noch mal Leben" o "Vivere ancora" in italiano.

Si tratta di una mostra composta da fotografie di persone che mentre erano malati terminali hanno autorizzato gli autori della mostra a fotografarle, a raccogliere i loro pensieri e a fotografarle poco dopo la loro morte.

Mi è capitato di visitarla di  mattina e come unico visitatore nel più assoluto silenzio, ed è stata un esperienza davvero unica.

Consiglio vivamente di visitarla, la mostra infatti permette di fermarsi un attimo nella frenesia della vita quotidiana e di confrontarsi con quello che come dice il pannello iniziale è forse il più grande "tabu" della nostra cultura e civiltà.

L' incontro inevitabile con la certezza della propria morte e il rapporto con essa, e in fondo con  il senso di tutti i giorni che la precedono.

Qui potete trovare il sito della mostra.

Nessun commento:

Posta un commento