mercoledì 10 aprile 2013

Recensione: “Impero” di Alberto Angela

 

ImperoHo sempre avuto un particolare interesse per la Storia e tra le mie letture per la Storia ho avuto sempre un certo riguardo, leggendone spesso e volentieri.

E’ stato quindi praticamente impossibile non comperare questo titolo quando lo ho visto.

Con la scusa di seguire una moneta romana in giro per l’ Impero, Alberto Angela con la conosciuta abilità narrativa e divulgativa, ci permette in maniera semplice ma incisiva di conoscere abitudini, tradizioni e il pensiero comune di un epoca della storia romana (quella del 100 d.c.).

Sono un convinto assertore della necessità di conoscere maggiormente la Storia che ci ha preceduto proprio per capire chi siamo e perché siamo così, evitando se possibile di ripetere ciclicamente errori spesso drammatici e violenti e questo libro ci aiuta ad immergerci in un periodo della millenaria civiltà romana, che assieme a quella greca, e alla tradizione cristiana ha posto le basi sociali e culturali di quanto siamo noi oggi.

Il libro è ben scritto, scorrevole, ma mai superficiale. Un vero piacere per chi conosce già qualcosa e vuole magari in seguito approfondire su testi specialistici, ma anche un ottima base di partenza per chi è digiuno di storia romana e vuole cominciare a conoscerla non ricorrendo necessariamente subito a libri scolastici.

E’ interessante leggerlo perché almeno a me, ha dato modo di rendermi conto di quanto siamo simili fatte le debite differenze, e di sentirmi meno “moderno” e più vicino alle persone dell’ epoca.

Nessun commento:

Posta un commento